Homepage > Notizia

In arrivo il Wii U Splatoon Premium Pack

Il 19 giugno Nintendo of Europe lancerà uno speciale bundle Wii U Premium Pack dedicato a Splatoon.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 22/04/2015

Mentre i giocatori di tutta Europa stanno aspettando impazientemente di mettere i tentacoli sul nuovo Splatoon, sparatutto d’azione di Nintendo in uscita il 29 maggio, Nintendo ha annunciato che il bundle speciale Wii U Splatoon Premium Pack sarà disponibile dal 19 giugno.
Il bundle include una copia di gioco di Splatoon insieme a una console Wii U Premium nera con 32GB di memoria, oltre a un Wii U GamePad. 
Splatoon è il nuovo gioco di Nintendo nel quale i giocatori assumono il ruolo degli Inkling, personaggi personalizzabili che possono trasformarsi in calamari semplicemente premendo un tasto. Dopo aver schizzato gli avversari e aver ricoperto i livelli di inchiostro colorato, i giocatori possono trasformarsi in calamari e nuotare rapidamente nel proprio inchiostro o usarlo per mettersi al riparo e nascondersi dai nemici. 
Splatoon offre innumerevoli modi di giocare: squadre di giocatori da tutto il mondo si divertiranno nella frenetica modalità online, quattro contro quattro, “Mischie Mollusche”, che richiede ai giocatori di coprire la maggior parte del terreno con l’inchiostro della propria squadra mentre utilizzano il Game Pad per avere una visuale dall’alto della mappa e vedere in tempo reale quanto è ricoperta di inchiostro.
Splatoon propone inoltre una divertente campagna single-player che insegna ai giocatori come schizzare, nuotare, nascondersi e scalare muri, il tutto utilizzando inchiostro mentre si combatte per sconfiggere il nefasto esercito Octariano.
I giocatori possono anche utilizzare le statuette amiibo di Splatoon (vendute separatamente) per ottenere l’accesso a livelli di sfida speciale dove si potrà ottenere una particolare attrezzatura impossibile da trovare in altri modi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: