Homepage > Notizia

Reef Interactive: arriva dall'Austria l'app per immersioni più sicure

La start-up salisburghese ha messo a punto un'applicazione che raccoglie mappe 3D interattive per migliorare la qualità delle immersioni.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 29/04/2015

Reef Interactive, start-up austriaca con sede a Salisburgo, ha creato, in collaborazione con le Università di Salisburgo, di Wels e di Hagenberg, un'app che permette di visualizzare mappe interattive dei fondali marini. L'applicazione rende per la prima volta accessibili dettagliate mappe 3D georeferenziate dei migliori siti per immersioni di tutto il mondo.
Reef Interactive è già disponibile in versione beta scaricabile dal sito 
www.reef-interactive.com, mentre il lancio ufficiale è previsto per l'inizio della prossima estate. Questa prima versione sarà arricchita da numerose informazioni aggiuntive: correnti, visibilità, difficoltà dell'immersione, durata e altri dati essenziali per le immersioni. Inoltre, sono stati semplificati i briefing e sostituiti i disegni per migliorare ulteriormente l'orientamento durante l'escursione sott'acqua.
Già disponibili nella versione beta 120 siti per immersioni nel Mar Rosso, oltre alle mappe 3D del lago Kreidesee di Hemmoor, in Germania settentrionale, e del lago Attersee nel Salzkammergut, in Austria. Mentre per la nuova release sono in programma mappe per altri laghi in Germania, Austria e Svizzera e altre dei siti per immersioni più importanti nel mondo.

Le mappe 3D interattive di Reef Interactive sono state elaborate incrociando dati sonar, video e satellitari ad alta risoluzione. I dati, raccolti dai team di ricerca e da droni, sono stati successivamente uniti ed elaborati da un software apposito integrando immagini panoramiche a 360°, scattate con l'uso di telecamere subacquee.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: