Homepage > Notizia

Archos presenta la nuova linea Helium Plus

Disponibili a partire da Luglio 2015, i modelli 50 Helium Plus e 55 Helium Plus offrono schermi HD, qualità di immagine IPS, e connettività 4G Dual SIM ai prezzi rispettivamente di 169.99 e 189.99 euro.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 10/06/2015

Archos ha lanciato una nuova linea di smartphone 4G: 50 Helium Plus e 55 Helium Plus.
Archos 55 Helium offre un largo schermo da 5.5 pollici per garantire il massimo confort in lettura mentre Archos 50 Helium Plus dispone di uno schermo 5 pollici ugualmente luminoso con uno stile più compatto.
La risoluzione HD di entrambi i modelli, combinata agli schermi con tecnologia IPS, offre colori brillanti e ampi angoli di visione.

archos-presenta-la-nuova-linea-helium-plus-1.jpg
Già dal lancio, Archos 50 Helium Plus e Archos 55 Helium supporteranno il sistema operativo Android più recente, Lollipop 5.1.
Lollipop 5.1 offre un'interfaccia utente ancora più fluida ed ergonomica, maggiore durata della batteria e supporto dual SIM. Gli utenti potranno inoltre beneficiare delle più recenti tecnologie in termini di velocità e prestazioni attraverso un processore a 64 bit.
Helium Plus offre poi una camera posteriore da 13MP ed una anteriore da 5MP. Autofocus e flash LED sono inclusi per garantire foto professionali anche in condizioni di scarsa illuminazione.

archos-presenta-la-nuova-linea-helium-plus-2.jpg
Entrambi gli smartphone dispongono dell’ultima innovazione di Archos, Archos Fusion Storage, che consente l’integrazione della memoria interna del telefono con quella della scheda Micro SD. Una scheda micro SD da 16 GB è inclusa nella confezione di ARCHOS 55 Helium Plus.
Altre caratteristiche della linea Helium Plus includono:

− 1 GB di RAM e 8 GB di memoria Flash
− Uscita per card Micro SD (fino a 64GB)
− Tecnologia Dual SIM − 4G, Cat 4
− Android Lollipop 5.1
− Batteria da 2000mAh (Archos 50 Helium Plus) / da 2400 mAh (Archos 55 Helium Plus)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: