Homepage > Notizia

PayPal festeggia la quotazione al Nasdaq e porta a termine la separazione da eBay

Dirigenti, dipendenti, commercianti e utenti hanno suonato insieme la campana di apertura del NASDAQ facendo clic sul popolare pulsante PayPal.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 21/07/2015

PayPal Holdings ha annunciato che la separazione da eBay è stata completata e che da oggi l'azienda è una società indipendente quotata al NASDAQ con il simbolo “PYPL”.
Dirigenti, dipendenti e commercianti si sono riuniti per suonare insieme la campana di apertura del NASDAQ e celebrare questa importante data facendo clic sul popolare pulsante PayPal. 
Nel 2014 l’azienda ha elaborato un volume totale di pagamenti pari a 235 miliardi di dollari, realizzando più di 8 miliardi di dollari di fatturato. Sempre nel 2014, il volume dei pagamenti su dispositivi mobili elaborati tramite PayPal è stato di 46 miliardi di dollari.  I servizi offerti dall'azienda vengono utilizzati da oltre 169 milioni di clienti attivi in 203 mercati di tutto il mondo. 
In passato PayPal era già stata quotata al NASDAQ con lo stesso simbolo “PYPL” prima dell'acquisizione nel 2002 da parte del gruppo eBay per 1,5 miliardi di dollari.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: