Homepage > Notizia

Proclamati i campioni del mondo dei Campionati Mondiali Pokémon 2015

Ad affrontarsi per il titolo di campione giocatori provenienti da più di 38 paesi.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 27/08/2015

I Campionati Mondiali Pokémon 2015 sono giunti al termine questo fine settimana nella città di Boston.
Giocatori provenienti da più di 38 nazioni si sono affrontati nel Gioco di Carte Collezionabili Pokémon (GCC) e nei videogiochi Pokémon Rubino Omega e Pokémon Zaffiro Alpha.
La strada per arrivare ai Campionati Mondiali è stata dura per questi giocatori che si sono qualificati lungo l'arco di un intero anno partecipando a diversi eventi a livello regionale e nazionale. Ma dopo tre giorni di sfide mozzafiato che hanno visto opporsi i migliori giocatori del mondo del GCC Pokémon e dei videogiochi Pokémon, alla fine sei giocatori (tre categoria d’età per ciascuna delle due diverse competizioni) sono stati incoronati campioni del mondo Pokémon.
I campioni dei Campionati Mondiali di Videogiochi e del GCC Pokémon 2015 sono:
  • Campionessa del mondo 2015 del GCC Pokémon - Categoria Junior: Rowan Stavenow (Canada)
  • Campione del mondo 2015 di Videogiochi Pokémon - Categoria Junior: Kotone Yasue (Giappone)
  • Campione del mondo 2015 del GCC Pokémon - Categoria Senior: Patrick Martinez (Stati Uniti)
  • Campione del mondo 2015 di Videogiochi Pokémon - Categoria Senior: Mark Mcquillan (Regno Unito)
  • Campione del mondo 2015 del GCC Pokémon - Categoria Master: Jacob Van Wagner (Stati Uniti)
  • Campione del mondo 2015 di Videogiochi Pokémon - Categoria Master: Shoma Honami (Giappone)
I vincitori dell'esclusivo torneo su invito di quest'anno si sono aggiudicati il titolo di campione del mondo, una borsa di studio, un invito e un viaggio premio ai Campionati Mondiali Pokémon 2016 e uno speciale trofeo dei Campionati Mondiali Pokémon rappresentante Pikachu.
The Pokémon Company International ha elargito più di tre milioni di dollari in borse di studio da quando ha iniziato a organizzare questi tornei dieci anni fa.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: