Homepage > Notizia

WhatsApp, nuovo virus che ruba foto e dati privati

In questi giorni sta circolando su WhatsApp l’ennesimo pericoloso virus che sta mettendo in crisi la piattaforma di messaggistica istantanea più popolare del Pianeta.

Autore: redazione smartphone e app

Pubblicato il: 09/09/2015

Sta circolando in questi giorni su WhatsApp l’ennesimo pericoloso virus che sta mettendo in crisi la piattaforma di messaggistica istantanea più popolare del Pianeta.
A rischio ci sono purtroppo milioni di dati personali degli utenti.
Questa volta, la nuova truffa arriva con una mail nella propria casella di posta elettronica che avvisa della presenza di un messaggio audio in segreteria.
Sembrerebbe provenire da WhatsApp, ma in realtà i possibili mittenti sono fucate@justfax.net o darcy.bambrick@rogers.com.
Nel testo viene visualizzato un grande pulsante con la scritta “Autoplay” che non bisogna assolutamente premere. Cliccando su quel pulsante, infatti, si viene reindirizzati a una pagina piena di malware che infetta lo smartphone e ruba i dati personali e le foto private a scopo ricatto.
Consigliamo, a chi dovesse ricevere la mail-truffa, di non aprirla assolutamente e di cestinarla e di installare sul computer un antivirus che riconosca e blocchi i malware.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: