Homepage > Notizia

TIM ed Ericsson con Max Gazzè per il primo evento musicale in LTE Broadcast in Italia

L’esibizione live dell’artista trasmessa in mobile TV su smartphone grazie alla collaborazione di Samsung e Qualcomm.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 20/10/2015

TIM ed Ericsson, in collaborazione con Samsung e Qualcomm Technologies hanno presentato ad Expo 2015 un inedito concerto live di Max Gazzè, trasmesso per la prima volta in Italia in tecnologia LTE Broadcast.
L’esibizione di Max Gazzè rappresenta l’occasione per far sperimentare le potenzialità della mobile TV di nuova generazione che, grazie alla rete 4G di TIM e alle soluzioni innovative di Ericsson, consente di accedere a contenuti live e on demand ad alta definizione.
In particolare, la nuova tecnologia LTE Broadcast rende fruibili video e contenuti multimediali ad alta definizione con una qualità di immagine anche a 4K e permette, con un solo flusso trasmissivo di dati, di erogare ad un numero potenzialmente illimitato di utenti mobili in contemporanea la visione di programmi tv e audiovisivi in contesti particolarmente affollati come un’arena per concerti, uno stadio, una piazza o un’area metropolitana densamente popolata.  
L’LTE Broadcast rappresenta inoltre la migliore modalità per offrire ai clienti un servizio ancora più evoluto e seguire contemporaneamente più eventi di un unico “palinsesto” sul proprio tablet o smartphone.
TIM ed Ericsson, in collaborazione con Samsung e Qualcomm Technologies hanno realizzato la sperimentazione LTE Broadcast, estendendone la copertura a tutta l’area Expo. Grazie a questa tecnologia, un gruppo di trialist selezionati ha avuto la possibilità di vivere una user experience superiore e di scegliere, attraverso un phablet (smartphone con display di circa 6 pollici), i contenuti proposti da diversi canali: il concerto live di Max Gazzè (realizzato in collaborazione con TIMmusic, la piattaforma per la musica in streaming di TIM), e il meglio dell’offerta di TIMvision - la TV on demand di TIM.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: