Homepage > Notizia

Sony presenta la fotocamera α68 ad attacco A con 4D Focus

Mirino OLED per la massima precisione, schermo LCD orientabile, display retroilluminato e comandi personalizzabili.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 06/11/2015

La nuova fotocamera Sony α68 (ILCA-68) consente a tutti gli appassionati di fotografia di scoprire nuove opportunità creative sfruttando la preziosa collezione di obiettivi ad attacco A.
Ereditando molte delle funzioni professionali dell'acclamata α77 II, il modello α68 vanta l'esclusivo sistema 4D FOCUS di Sony, che offre un'eccellente messa a fuoco automatica in qualsiasi condizione di scatto e con una luminosità fino a -2 EV, proibitiva per altre fotocamere.
Il rilevamento di fase si avvale di ben 79 punti di AF, compresi 15 punti a croce, e di un punto F2.8, posto al centro del sensore AF, per le scene scarsamente illuminate.
A tutto ciò si aggiunge un autofocus veloce, con un'ampia area di copertura e inseguimento predittivo per bloccare la messa a fuoco su soggetti in rapido movimento. E, grazie all'esclusiva tecnologia Translucent di Sony, il modello α68 assicura un tracking AF costante, fino a 8 fps per gli scatti continui.
La qualità delle immagini, che siano fotografie o filmati, è sempre garantita dal sensore d'immagine CMOS Exmor APS-C da 24 MP, il cui range di sensibilità ISO va da 100 a 25600.
Al sensore si affianca il processore d'immagine BIONZ X ad alta velocità, dotato di tecnologie per la riproduzione dei dettagli e la riduzione della diffrazione, nonché della funzione di riduzione del rumore per aree specifiche, sinonimo di scatti estremamente nitidi e definiti.I video Full HD utilizzano l'efficiente formato XAVC S per registrazioni all'incredibile bit rate di 50 Mbps, con livelli di dettaglio straordinari e disturbi minimi.
L'autofocus continuo è garantito dalla tecnologia Translucent, che insegue i soggetti in movimento per regalare riprese vivide e di qualità professionale, in qualunque formato di registrazione.
Con una vasta e potente gamma di funzionalità creative tutte da esplorare, la fotocamera α68 ha molto da offrire sia ai cultori della fotografia più abili ed esperti, sia ai neofiti delle fotocamere a ottica intercambiabili.
I veri appassionati di fotografia apprezzeranno anche la retroilluminazione del display superiore, che permette di confermare rapidamente le impostazioni della fotocamera, con o senza cavalletto.Come per l'acclamatissima serie α7, sul lato posteriore della nuova α68 è presente una ghiera di comando, che consente di regolare le impostazioni con semplici gesti delle dita. È inoltre possibile personalizzare 10 pulsanti per avere accesso immediato alle funzioni usate più frequentemente.
La ghiera anteriore è pensata per modificare rapidamente i parametri principali, mentre la robusta impugnatura serve a mantenere l'apparecchio in perfetto equilibrio, anche quando si usano pesanti ottiche a focale fissa o teleobiettivi.
Lo stabilizzatore interno SteadyShot INSIDE riduce gli effetti delle vibrazioni, per scatti a mano libera senza sfocature a qualsiasi lunghezza focale e con tutte le ottiche compatibili.Infine, la slitta multi-interfaccia e il terminale multiplo ampliano ulteriormente le opzioni creative con un vasto assortimento di accessori, compresi flash, luci, microfoni e telecomandi.
La fotocamera α68 con obiettivi intercambiabili a innesto A di Sony sarà disponibile a partire da marzo 2016.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: