Homepage > Notizia

6,1 milioni di dispositivi smart a rischio

I laboratori Trend Micro hanno scoperto una vulnerabilità che mette a rischio oltre 6 milioni di dispositivi tra smartphone, router e smart TV.

Autore: redazione smartphone e app

Pubblicato il: 09/12/2015

6.1 milioni di dispositivi – smartphone, router, smart TV – sono a rischio a causa di una vulnerabilità che esiste già dal 2012.
A rivelarlo i laboratori Trend Micro, i quali affermano inoltre che tale vulnerabilità si trova nel Portable SDK for UPnP Devices, chiamato libupnp.
Questo particolare tipo di libreria viene utilizzato per implementare la riproduzione multimediale (DLNA) o NAT traversal (UPnP IGD).
Le app degli smartphone possono usare queste features per riprodurre file multimediali o per connettersi con altri dispositivi all'interno della rete domestica di un utente.
Attualmente, 547 applicazioni utilizzano versioni precedenti di libupnp, 326 delle quali sono disponibili su Google Play Store, incluse applicazioni di alto profilo come Netflix e Tencent QQMusic.
Si tratta di applicazioni molto popolari che mettono milioni di utenti in pericolo.






Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: