Homepage > Notizia

Zalando lancia l’aggiornamento della propria app

Zalando ha aggiornato la propria app: caratterizzata da un'esperienza d'acquisto intuitiva e dal design elegante, la nuova versione è pensata e progettata intorno al cliente.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 26/01/2016

Il mobile e-commerce continua a crescere a ritmi rapidi e le aziende devono adeguarsi mettendo a disposizione app di alta qualità. Con il 60% del traffico proveniente da dispositivi mobili, Zalando si sta impegnando da tempo per diventare un'azienda "mobile first". Un'esperienza di acquisto senza complicazioni, comodità di utilizzo ed esteso utilizzo delle peculiarità del mobile hanno rappresentato i principali driver per lo sviluppo della nuova app.
Nuzhat Naweed, Head of Mobile Product and Engineering di Zalando, ha guidato l'aggiornamento della app: "A Zalando abbiamo cura di ogni touchpoint e sappiamo bene che il mobile richiede un approccio unico. I consumatori interagiscono con le app in 'micro-momenti' e la nuova app si presta perfettamente per questo tipo di utilizzo".
Nuzhat aggiunge: "L'aggiornamento poggia su due aspetti: ottima esperienza d'utilizzo e contenuti di qualità. Vogliamo che i nostri clienti vengano ispirati e che possano scoprire tutto ciò che Zalando ha da offrire, oltre a immergersi nei contenuti creati esclusivamente per l'app".
L'aggiornamento include immagini di dimensioni maggiori, così da assicurare agli utenti una visualizzazione più accurata dei prodotti, in aggiunta a nuove opzioni di navigazione, tra cui la possibilità di sfogliare il catalogo prodotti tramite la funzione swipe.
L'app include inoltre contenuti esclusivi tra cui video, informazioni editoriali specifiche e lookbook dei brand, con l'obiettivo di offrire un'esperienza più completa.
La nuova app è disponibile per i dispositivi iOS e Android in tutti i 15 mercati in cui Zalando opera ed è stata sviluppata internamente dal Mobile Team di Zalando nell'ultimo trimestre. Informazioni per l'aggiornamento o il download sono disponibili qui.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: