Homepage > Notizia

Con l’acquisto di Withings, Nokia si lancia su smartwatch ed e-health

Nokia ha acquistato l’azienda francese Withings al costo di 170 milioni di euro, puntando su smartwatch ed e-health.

Autore: redazione smartphone e app

Pubblicato il: 26/04/2016

Nokia ha acquistato l’azienda francese Withings al costo di 170 milioni di euro.
Withings è una delle più interessanti realtà nel wearable, protagonista da alcune edizioni del Consumer Electronics Show di Las Vegas.
Ricorderete il premio innovazione vinto quest’anno con il termometro bluetooth per provare la temperatura ai bambini.
Withings, fondata nel 2008, ha il suo quartier generale a Issy-les-Moulineaux, in Francia, e impiega circa 200 persone.
Ampia la sua gamma di prodotti e-health: strumenti di monitoraggio, termometri, bilance, misuratori di pressione, monitor di controllo per case e bambini.
Per quanto riguarda i nuovi sviluppi, i suoi softwaristi stanno costruendo una piattaforma digitale per aiutare le persone a prendere decisioni più consapevoli sul proprio benessere. L’azienda francese sarà parte della divisione Nokia Technologies.
Dal 2013, anno in cui i finlandesi hanno venduto a Microsoft la divisione cellulari, Nokia era soprattutto un’azienda di infrastrutture di rete.
Ora Nokia potrà tornare ad essere un’azienda di elettronica di consumo anche grazie ad uno smartwatch di Withings che ha le caratteristiche estetiche di un normale orologio a lancette ma in realtà grazie ai sensori si comporta come un mix tra Apple Watch e Fitbit.
Il display sul polso non è però digitale per cui il risultato si può vedere sullo smartphone via app, evitando così di ricaricare continuamente la batteria.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: