Homepage > Notizia

WhatsApp, in arrivo un'applicazione per desktop su Windows e Mac OS?

Trovate alcune tracce nei file di traduzione per gli sviluppatori della chat, che potrebbe lanciare nel software per computer anche segreteri telefonica e videochiamata.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 02/05/2016

Un client ufficiale per WhatsApp per desktop sembrerebbe in procinto di partire. Per Windows e per Mac OS, niente Linux almeno per ora. Tracce in tal senso si troverebbero nelle stringhe di testo che si trovano nei file di traduzione per gli sviluppatori. Nel caso in questione si tratterebbe di un software a sé stante, con un numero maggiore di funzioni rispetto alla versione web dell'applicazione, addirittura potrebbe e guagliare, a livello di funzionalità, quelle presenti nella versione per smartphone.
Il client nativo per computer è sempre stato uno dei punti di forza di altre applicazioni per l'instant messagging come Telegram, consentendo all’utente di utilizzare il servizio da qualsiasi postazione senza necessariamente disporre del proprio smartphone.
Whatsapp ci ha messo una pezza qualche mese fa lanciando Whatsapp Web, raggiungibile via browser, che permette di eseguire un mirroring di quello che accade nell’app sul telefono, il quale deve comunque essere collegato e a portata di mano. Le novità di cui parliamo oggi potrebbero però pareggiare i conti sotto questo punto di vista: grazie ad alcune stringhe di testo da tradurre viene chiaramente a galla che l’azienda sta lavorando per affiancare al servizio web dei veri e propri client desktop per Windows e Mac.




Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: