Homepage > Notizia

Blocco per WhatsApp in Brasile e Zuckerberg invita a scendere in piazza

Dopo un blocco di 72 ore, WhatsApp è tornata accessibile in Brasile, ma Zuckerberg chiama gli utenti brasiliani a raccolta per una manifestazione davanti al Parlamento di Brasilia.

Autore: redazione smartphone e app

Pubblicato il: 04/05/2016

WhatsApp è stato bloccato in Brasile per ben 72 ore.
L'app è finalmente stata sbloccata, ma Zuckerberg chiama gli utenti brasiliani a raccolta per una manifestazione davanti al Parlamento di Brasilia oggi pomeriggio alle 18.
Ecco quanto pubblicato dal numero uno del social network sul proprio profilo: "Whatsapp ora è di nuovo online in Brasile! Le vostre voci sono state ascoltate ancora una volta. Un grazie alla nostra comunità per aver contribuito a risolvere questa questione. Detto questo, l'idea che in Brasile possa essere negata la libertà di comunicare nel modo in cui si vuole è inquietante in una democrazia. Tu e i tuoi amici possono contribuire a far sì che ciò non accada mai più".
Alle ore 18, a Brasilia, l'Internet Freedom Caucus terrà una manifestazione e farà proposte di legge per evitare il blocco dei servizi internet come WhatsApp. 



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: