Homepage > Notizia

Bimbo di 10 anni scopre un bug su Instagram, premiato

Un bimbo finlandese di 10 anni ha ricevuto un premio di 10mila dollari dopo aver scoperto una vulnerabilità su Instagram.

Autore: redazione smartphone e app

Pubblicato il: 04/05/2016

Un bimbo di 10 anni ha ricevuto un premio di 10mila dollari dopo aver scoperto una vulnerabilità su Instagram.
Nello specifico, un bambino di nome Jani, di Helsinki, ha scoperto la vulnerabilità su Instagram nello scorso mese di marzo.
La falla di sicurezza ha permesso al giovane ricercatore di eliminare i commenti e descrizioni collegate alle foto condivise dagli utenti su Instagram semplicemente inserendo del codice dannoso nel campo commento.
Le fonti riportano che il bug non imponeva limiti su ciò che era possibile eliminare e, come Jani ha detto in un'intervista rilasciata al Iltalehti, egli "sarebbe stato in grado di eliminare chiunque, anche Justin Bieber".
La falla di sicurezza è stata comunicata ai gestori della piattaforma di proprietà di Facebook attraverso il programma che appositamente è stato aperto per segnalare bug.
Jani ha fornito la prova del bug eliminando un commento su un account di prova, e a quel punto il team di Facebook ha riconosciuto il problema e ha sviluppato un fix per risolvere la vulnerabilità.
Il social network blu, attraverso il programma di segnalazione bug, premia i ricercatori con un minimo di 500 dollari, con il valore della ricompensa che aumenta a seconda della gravità del problema.
Occorre ricordare che chiunque può partecipare al programma di segnalazione bug di Facebook, basta solo che sia in grado di dimostrare come agire la falla.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: