Homepage > Notizia

Moovit app ufficiale per il trasporto di Rio de Janeiro durante i Giochi Olimpici 2016

L'app collegherà tutto il sistema di trasporto di Rio e indicherà i percorsi migliori per spostarsi tra le varie locations dei Giochi.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 17/05/2016

La tecnologia sarà uno dei principali alleati per la Città di Rio de Janeiro e per tutti i turisti che la visiteranno in occasione dei Giochi Olimpici in programma ad agosto 2016.
Come parte integrante del Progetto per la Mobilità annunciato dalla città di Rio, Moovit è stata accreditata come app ufficiale per il trasporto pubblico durante i Giochi e indicherà tutti le modalità di spostamento disponibili in città: linee di autobus e BRT (Bus Rapid Transit), minivan, treni e tram, metro, taxi, traghetti e funivie.
Attraverso la navigazione all'interno della app, l'utente potrà ottenere informazioni, anche prima di pianificare il suo viaggio a Rio, sui percorsi e sulla disponibilità dei mezzi pubblici con diverse soluzioni di spostamento. Moovit indica le opzioni più veloci e comode per muoversi tra le diverse locations, associando i dati ufficiali e informazioni in real time fornite con il contributo della community.
In totale, sono state mappate più di 50 km di linee che connettono il sistema di trasporto pubblico con le locations dei giochi situate nei quartieri di Barra, Deodoro, Maracanã e Copacabana. Oltre a queste linee, saranno disponibili molteplici soluzioni intermodali, come taxi, traghetti e minivan.
"Contribuire alla realizzazione di un evento come i Giochi Olimpici è direttamente collegato al nostro compito di migliorare l'esperienza dell'utente sui mezzi pubblici. Inoltre, è un'opportunità perfetta per aiutare Rio a risolvere una delle sue sfide più importanti" dice Nir Erez, CEO  di Moovit. "Usando Moovit, gli abitanti e i turisti di Rio potranno orientarsi facilmente e raggiungere comodamente le locations dei Giochi".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: