Homepage > Notizia

Pokèmon GO: grazie all'applicazione Nintendo decolla in borsa

Nintendo aumenta i suoi profitti grazie alla nuova applicazione sviluppata da Niantic. Il gioco mobile sta ottenendo un grande successo soprattutto se si pensa che è ancora attesa l'uscita in Giappone e in Europa.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 12/07/2016

Pokémon GO è diventato virale. Dall'uscita dell'applicazione avvenuto lo scorso 6 luglio, il gioco per smartphone si è abbattuto sul mercato mobile con gran forza, diventando in poche ore l’argomento più discusso sui social. 
Il successo ha fatto decollare le azioni di Nintendo, con un aumento complessivo di valore di mercato di 7,5 miliardi di dollari. Il dato è ancor più impressionante se si considera che il gioco non è ancora stato distribuito in Europa e in Giappone.
Non è stata Nintendo a sviluppare l'applicazione, ma l'editor detiene la gran parte dei diritti sul marchio Pokémon, dai cartoni animati ai gandget. 
Il balzo in borsa, per quanto non direttamente convertibile in profitti, è sicuramente un segnale positivo per Nintendo, che da qualche anno colleziona risultati deludenti sul fronte console.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: