Homepage > Notizia

mytaxi in Google Maps sui dispositivi mobili

Gli utenti di Google Maps sui dispositivi mobili, potranno ordinare mytaxi da una nuova icona taxi (Tab) presente sulle mappe di Google.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 25/08/2016

Arriva anche in Italia mytaxi, l'App di chiamata taxi via smartphone che viene integrata in Google Maps sui dispositivi mobili.
Gli utenti di Google Maps trovano quindi nel Travel Planner una icona “taxi” nuova di zecca (tab), che darà informazioni sulla durata e il costo approssimativo del proprio tragitto, dal punto di partenza alla destinazione desiderata. Insieme alla nuova icona, nell’ opzione “trasporto pubblico” di Google Maps, sui dispositivi mobili, apparirà, inoltre, tra le alternative di viaggio possibili, anche il logo mytaxi, a sancire l’integrazione.
Ma come funzionerà il nuovo servizio? Se un utente di Google Maps sui dispositivi mobili, decide, quindi, di prendere un taxi ed ha già scaricato sul suo smartphone la App mytaxi, Google Maps Mobile lo indirizzerà direttamente alla App mytaxi, con cui potrà facilmente ordinare il proprio mezzo.
Se, invece, l’utente non ha ancora scaricato la App mytaxi, sarà indirizzato al Google Play o all’Apple Store, dove potrà scaricarla gratuitamente.
L’integrazione di mytaxi in Google Maps per dispositivi mobili sarà, infatti, disponibile da subito sia per gli utenti Android che per gli utenti iOS.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: