Homepage > Notizia

Pokémon GO perde milioni di utenti

L'applicazione Pokémon GO, successo dell'estate, sembra già essere in fase di declino: 15 milioni gli utenti che hanno smesso di utilizzarla.

Autore: redazione smartphone e app

Pubblicato il: 25/08/2016

Pokémon GO, il gioco rivelazione dell’anno, starebbe già registrando un calo di utenza a neanche due mesi dal rilascio.
A sostenerlo sono i risultati di un’indagine condotta da Axiom Capital Management e pubblicata da Bloomberg.
A partire dall’uscita del titolo creato da The Pokémon Company e Niantic Labs, dopo un’impennata iniziale, i giocatori che hanno smesso di utilizzare l’applicazione sarebbero già 15 milioni.
In realtà, dopo l’entusiasmo iniziale, un calo di utenza era preventivabile: il numero di giocatori giornalieri attivi si attesta comunque attorno ai 30 milioni, che rimane una quantità ben più che consistente.
Le ragioni del crollo di utenza sono da ricercarsi probabilmente nella ripetitività del gioco e nell’impegno fisico costante che richiede, dovendo muoversi e spostarsi per poter “catturare” i famosi mostriciattoli.
Per far fronte a quest’ultima tendenza, Niantic Labs ha già rilasciato una feature, disponibile sia per Android sia per iOS, che consente a tutti gli utenti di consultare le statistiche di attacco/difesa di ciascun pocket monster.
Non è altresì da escludere che nuovi e importanti aggiornamenti siano introdotti in futuro, come la possibilità di effettuare combattimenti tra gli utenti e di scambiarsi i Pokémon.
È la stessa Niantic Labs a lasciare aperti spiragli per il futuro, con un post sul proprio blog ufficiale: “Stiamo lavorando duramente su nuove ed esaltanti funzionalità che arriveranno in futuro".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: