Homepage > Notizia

Folletto lancia la nuova app per controllare da remoto il robot Folletto VR200

Ora sarà possibile gestire le pulizie di casa a distanza grazie all'innovazione Folletto che renderà le pulizie domestiche ancora più veloci e a portata di smartphone e tablet.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 05/10/2016

Una cena confermata all'ultimo minuto mentre siamo fuori casa e non c'è tempo di pulire sporco e briciole lasciate a terra? Da oggi non sarà più un problema. Con un semplice click dal proprio smartphone o tablet la nuova App permetterà all'agile robot aspirapolvere di navigare in completa autonomia all'interno dell'abitazione e pulire efficacemente pavimenti duri e moquette seguendo percorsi logici. Anche lo sporco nei punti inaccessibili come negli angoli, lungo le pareti o sotto i mobili sarà rimosso facilmente grazie alla spazzola rotante e la finissima spazzola laterale del Folletto VR200. 
Il controllo del robot aspirapolvere è semplice e intuitivo. È sufficiente premere un pulsante direttamente dal proprio smartphone o tablet per far partire il Folletto VR200 in qualsiasi luogo ci si trovi. Inoltre grazie alla funzione Programmazione, comodamente gestibile dal display attraverso il menu, il Folletto VR200, pulirà nel giorno e nell'ora prestabiliti.Infatti anche questa funzione e la modalità Eco sono gestibili tramite App che consente di attivare in un attimo le diverse modalità di pulizia: manuale o Spot - in grado di pulire le zone particolarmente sporche impostando le dimensioni dell'area e il numero di passaggi necessari.
Inoltre Folletto VR200 attraverso l'App è in grado di dialogare  con l'utente inviando delle notifiche push sul completamento delle pulizie, il livello di carica della batteria e l'attività che il robot sta svolgendo in casa.
Folletto VR200 aspira metro quadro per metro quadro, stanza per stanza, praticamente senza alcun contatto con gli oggetti. Grazie ai sensori riconosce le aperture delle porte e quindi individua le singole stanze che pulisce una dopo l'altra. Grazie alla navigazione laser e ai sensori a ultrasuoni il robot aspirapolvere rileva il 98% degli ostacoli. Questo abilissimo robot registra tutte le informazioni in una mappa e mette a punto una strategia di aspirazione logica ed efficiente. Riesce così a navigare autonomamente nell'intero appartamento.
Quando incontra un ostacolo, il robot sa perfettamente cosa fare: gli oggetti alti fino a 2 cm non sono un problema. Grazie ai supporti per la salita, il robot supera l'ostacolo – o semplicemente lo aggira, se è troppo alto. Per evitare che possa cadere dalle scale, il Folletto VR200 è dotato di tre sensori anti caduta.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: