Homepage > Notizia

Microsoft aumenta l’impegno sul fronte della privacy con alcune novità per Windows 10

Microsoft propone una nuova dashboard digitale, che permette all'utente di consultare e amministrare i propri dati in modo semplice e veloce.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 25/01/2017

Microsoft ha annunciato l'arrivo di una nuova dashboard digitale per la privacy che consentirà, tramite i servizi Microsoft, di visualizzare e controllare i dati raccolti dall'azienda. L'utente potrà supervisionare la condivisione delle informazioni sulle proprie attività, tra cui la localizzazione, le ricerche, la navigazione e gli appunti di Cortana.
Grazie a Windows 10 verrà introdotta una nuova esperienza di organizzazione della privacy che semplifica i livelli di dati di diagnostica e riduce ulteriormente la quantità di dati raccolti al livello Basic. Queste novità saranno presto implementate in versione beta nella build per Windows Insider, e verranno poi rese disponibili a tutti gli utenti non appena arriverà il Windows 10 Creators Update. 
La nuova dashboard digitale permette all'utente di consultare e amministrare i propri dati in modo semplice e veloce. Con l'autenticazione all'account Microsoft, si ha infatti accesso alla sezione https://account.microsoft.com/privacy e si possono visualizzare e cancellare dati quali la cronologia di navigazione e delle ricerche, la geolocalizzazione e gli appunti di Cortana. Il tutto da un unico account. Si tratta di un primo ampliamento della gamma di strumenti finalizzati a rendere i dati relativi a servizi e prodotti Microsoft visibili e controllabili.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: