Homepage > Notizia

Showcase a Milano per provare Nintendo Switch

Nintendo ha organizzato a Milano uno showcase pubbico dove è possibile provare fino al 18 febbraio la nuova console Switch.

Autore: redazione videogiochi e film

Pubblicato il: 08/02/2017

La compagnia giapponese, a meno di un mese dal lancio, ha organizzato a Milano uno showcase pubbico dove è possibile provare fino al 18 febbraio la nuova console Nintendo Switch e i giochi di punta di prossima uscita.
Ecco le impressioni e i giudizi di chi ha visitato lo showcase.
Partiamo dalla console, che appare compatta, relativamente leggera, piacevole al tatto e dai materiali raffinati. Il passaggio del gioco dalla portatile alla TV e viceversa sembra veloce ed intuitivo.
Lo schermo in HD è assolutamente di altissima qualità, al punto che i giochi presentano una qualità visiva decisamente superiore sulla portatile piuttosto che sugli schermi TV, più grandi e dalla risoluzione più alta.
Qualche problema invece per la disposizione dei tasti sulla parte destra della console, a causa del posizionamento dell’analogico destro decisamente decentrato nel tentativo di renderlo simmetrico con quello di sinistra:  capita abbastanza di frequente, infatti, di premere uno dei tasti d’azione ABXY invece di un altro, sbagliando di conseguenza il comando impartito al gioco.
Altra particolarità della console è quella di poter utilizzare i comandi della portatile separatamente, staccando i relativi Joy-con.
Sempre in merito alla console e ai Joy-con, è importante l’introduzione della tecnologia HD RUMBLE, evoluzione delle normali vibrazioni delle precedenti console.
E’ possibile capire le potenzialità di questa tecnologia, con il minigioco delle scatole con le biglie del titolo di lancio 1-2 Switch.
Scopo del gioco è quello di indovinare quante palline ci sono dentro alle scatole simulate dai Joy-con. Muovendo i controller, infatti, i vari tipi di vibrazione che vengono prodotti tramite l’HD RUMBLE producono la sensazione che all’interno dei Joy-con stessi ci siano delle biglie, con un effetto davvero sorprendente.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: