Homepage > Notizia

Per accedere a WhatsApp sarà richiesto un secondo codice

E’ in arrivo la funzione che richiede un secondo codice per accedere a WhatsApp. Ciò consentirà di utilizzare l'app in modo più sicuro.

Autore: redazione smartphone e app

Pubblicato il: 10/02/2017

E’ in arrivo la funzione che richiede un secondo codice per accedere a WhatsApp.
Il meccanismo già adottato da altre piattaforme, da Google a Twitter, deve essere attivato dall'utente attraverso il menu “impostazioni”, quindi "Account", "Verifica a due fattori" e selezionare la voce "Abilita".
La verifica a due fattori aiuterà a entrare su WhatsApp in modo più sicuro.
La nuova funzione richiederà un secondo metodo di autenticazione per accedere ai servizi online, per esempio un codice inviato per SMS in aggiunta alla password.
La doppia autenticazione comincerà a essere disponibile gradualmente anche per gli utilizzatori della chat di proprietà di Facebook, per gli utenti di iPhone e di dispositivi Android e Windows, per un totale di oltre 1 miliardo e 200 milioni di utenti.
Su WhatsApp la doppia autenticazione avverrà attraverso due fasi: la prima consiste nel consueto accesso all'applicazione dal proprio smartphone, la seconda è costituita da un codice di 6 cifre che gli utenti creeranno non appena abiliteranno la funzione.
Questo codice verrà richiesto una volta a settimana per accedere alla chat.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: