Homepage > Notizia

Lenovo: Yoga Book Mall Project è nei centri commerciali

Un mega stand a forma di Yoga Book ospiterà le persone che vogliono scoprire le caratteristiche tecniche di Yoga Book, il convertibile 2-in-1 per disegnare e scrivere.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 16/03/2017

Lenovo lancia lo Yoga Book Mall Project, un progetto pilota di engagementmarketing che si svolge dal 20 marzo al 15 aprile nei principali centri commerciali d'Italia. Le prime tappe di Yoga Book Mall Project sono a Roma e Milano. 
Dal 20 marzo fino al 2 aprile, un mega "pop-up stand" a forma di Yoga Book sarà installato all'Arese Shopping Center "Il Centro" di Arese (MI), il più grande centro commerciale d'Europa, presso cui è possibile provare Yoga Book e chiedere informazioni dettagliate su caratteristiche tecniche e funzionalità. Inoltre, presso lo stand, sarà presente un vignettista che realizza su Yoga Book le storie raccontate dai clienti del centro commerciale, disegnandole su carta per poi digitalizzarle insieme a una foto scattata proprio con Yoga Book dai clienti stessi. 
Le storie raccontate attraverso Yoga Book saranno condivisibili dalle persone che lo desiderano, e – dando il proprio consenso – anche dalla pagina Facebook di Lenovo (www.facebook.com/LenovoItalia) con l'hashtag #eccomiYogaBook: i partecipanti avranno la possibilità di ricevere fantastici gadget Lenovo. 
Dal 4 aprile al 15 aprile, Yoga Book Mall Project prosegue nella galleria commerciale Porta di Roma (Via Alberto Lionello, 201) con lo stesso format e tante sorprese e attività anche per i più piccoli ospiti del centro commerciale che si fermeranno nello stand dedicato a Yoga Book. I clienti che decideranno di acquistare Yoga Book durante i giorni dell'iniziativa avranno poi a disposizione ulteriori vantaggi, comunicati presso lo stand dai promoter Lenovo.
L'obiettivo è offrire un'esperienza unica ed emozionale facendo conoscere i tanti vantaggi dello Yoga Book, convertibile 2-in1 che digitalizza gli appunti e i disegni – anche da carta, oltre che da tavoletta grafica -, uno in particolare: la libertà di creare e di essere creativi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: