Homepage > Notizia

In arrivo Essential Phone, creato dal fondatore di Android

Essential, startup fondata da Andy Rubin, presenta Essential Phone, un nuovo telefono Android con uno schermo che copre quasi tutta la parte frontale del dispositivo.

Autore: redazione smartphone e app

Pubblicato il: 01/06/2017

Il suo nome è Essential Phone ed è un nuovo telefono Android top di gamma con uno schermo che copre quasi tutta la parte frontale del dispositivo.
Si tratta della prima creazione di Essential, una startup nata con l’obiettivo di trovare spazio in un mercato dominato da Apple, Samsung e Google.  
L'azienda è stata fondata niente meno che dal creatore di Android, Andy Rubin.  
Per quanto concerne invece le specifiche del dispositivo, possiamo dire che Essential Phone possiede un SoC Snapdragon 835 di Qualcomm, una memoria flash da 128GB e 4GB di RAM, passando per la GPU Adreno 540.   
La cornice della scocca telefono è in titanio. Il retro invece è in ceramica, materiale resistente che tuttavia, rispetto al metallo, può lasciar passare indisturbate le onde elettromagnetiche.
Essential Phone integra in un fattore di forma da 4,7” (come l’iPhone 7) uno schermo da 5,7” (più grande dell’iPhone 7 Plus).
La particolarità risiede tuttavia nella posizione della fotocamera frontale, che si ritaglia uno spazio nello schermo, in alto. A destra e a sinistra trovano spazio le icone di notifica di Android.  
Troviamo infine gli accessori modulari, che si possono connettere al telefono grazie ad un aggancio magnetico posto sul retro. La trasmissione dei dati e l’alimentazione dell’accessorio avvengono senza cavi, grazie ad una speciale connessione USB wireless. Il primo è una fotocamera panoramica a 360°, utile per creare contenuti tridimensionali per la realtà virtuale o aumentata.   
I clienti statunitensi possono già pre-ordinare il telefono sul sito di Essential.
Il costo è pari a 700 dollari, ma non c’è ancora alcuna data di lancio.
Secondo quanto affermato da Andy Rubin lo smartphone "sarà disponibile al massimo nei prossimi 30 giorni".





Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: