APC
Check Point svela Fireball, il malware cinese da 250 milioni di infezioni

Check Point svela Fireball, il malware cinese da 250 milioni di infezioni

Check Point Software: "Il 22,84% delle aziende italiane ha almeno una macchina infetta da Fireball all'interno del proprio network".

Pubblicato: 01/06/2017 15:55

di: Redazione BitCity

   

I team di ricerca e di Threat Intelligence di Check Point, il più grande fornitore mondiale specializzato nel campo della sicurezza informatica, hanno scoperto un'operazione malevola proveniente dalla Cina che ha infettato oltre 250 milioni di computer in tutto il mondo. Il malware installato, chiamato Fireball, prende il controllo dei browser, trasformandoli in zombie. 
Fireball ha due funzionalità principali:
  • la prima è la possibilità di eseguire qualsiasi codice sui computer vittime e scaricare file o malware,
  • la seconda è dirottare e manipolare il traffico web degli utenti infetti per generare reddito dagli annunci.
Fireball installa plug-in e configurazioni aggiuntive per aumentare le proprie pubblicità, ma altrettanto facilmente può trasformarsi in un distributore di altri malware. L'operazione è gestita da Rafotech, una grande agenzia di marketing digitale con sede a Pechino. 
Secondo i dati di Check Point Software, il 22,84% delle aziende italiane ha attualmente almeno una macchina infetta da Fireball all'interno del proprio network.

Ultime News
Panasonic presenta un tablet fully rugged con fotocamera 3D Intel RealSense integrata

Panasonic presenta un tablet fully rugged con fotocamera 3D Intel RealSense integrata

Il Toughpad FZ-M1 con fotocamera 3D Intel RealSense è pensato per effettuare rilevazioni 3D...

 Tribe presenta gli speaker bluetooth portatili

Tribe presenta gli speaker bluetooth portatili

I personaggi di Batman e Darth Vader in formato tridimensionale da viaggio.

Motorola presenta le nuove famiglie di smartphone moto g6 e moto e5

Motorola presenta le nuove famiglie di smartphone moto g6 e moto e5

Il nuovo moto g6 plus è dotato di un display Full HD Max Vision da 5,9” in formato 18:9 che...

L'intelligenza artificiale come interfaccia verso i clienti: Vodafone presenta TOBi

L'intelligenza artificiale come interfaccia verso i clienti: Vodafone presenta TOBi

Vodafone: "L'assistente digitale integrato su tutti i canali digitali di servizio al cliente".

SmartEX: l'app per la gestione delle note spese

SmartEX: l'app per la gestione delle note spese

Un’App Made in Italy, sviluppata da Doxinet per una gestione digitale agile e completa, che...

Wind Tre: completata l’integrazione della nuova rete a Milano

Wind Tre: completata l’integrazione della nuova rete a Milano

La nuova rete permetterà grande flessibilità e capacità di sviluppare i futuri servizi 5G per i...

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media