APC
Bandai Namco e Docomo Digital insieme per migliorare i pagamenti nel mobile gaming

Bandai Namco e Docomo Digital insieme per migliorare i pagamenti nel mobile gaming

Tra gli obiettivi della partnership quello di sviluppare sistemi di pagamento alternativi come il pagamento attraverso il credito telefonico.

Pubblicato: 09/06/2017 11:55

di: Redazione BitCity

   

Bandai Namco Entertainment Europe, produttore di alcuni tra i più famosi e intramontabili videogiochi al mondo come Pac-Man, Galaga, Tekken e Dragon Ball, ha annunciato una partnership con il mobile commerce enabler Docomo Digital al fine di ampliare il proprio portfolio ed entrare in nuovi mercati.
Grazie alla piattaforma internazionale di mobile commerce di Docomo Digital, Bandai Namco sarà in grado di esplorare nuovi canali di vendita, entrare in alcuni mercati emergenti e monetizzare l’utilizzo dei giochi grazie a sistemi di pagamento alternativi come il pagamento attraverso il credito telefonico che, secondo una ricerca di Juniper, costituirà oltre il 25% di tutte le transazioni mobile entro il 2020.
Un aspetto chiave della partnership è la possibilità, per una specifica selezione di giochi freemium basati sull’HTML5 di Bandai Namco, di fornire ai clienti opzioni di acquisto in-app esterne agli app store nativi.
Grazie alle proprie connessioni con oltre 250 operatori telefonici, partner OEM e app store, Docomo Digital consentirà agli utenti Bandai Namco Entertainment Europe di accedere all’offerta di giochi utilizzando sui propri dispositivi mobili diversi tipi di pagamento, in particolare quello attraverso il credito telefonico che risulta vincente nei paesi in cui la penetrazione dei circuiti bancari è molto bassa.
Inoltre, la partnership vede la realizzazione e lo sviluppo congiunti di nuovi giochi pensati appositamente per i mercati emergenti come Africa, Sud America e India, che Docomo Digital offrirà agli operatori di telefonia mobile con cui collabora

Ultime News
UE: attenzione ad acquistare servizi di telecomunicazione online

UE: attenzione ad acquistare servizi di telecomunicazione online

La Commissione Europea rivela pratiche ingannevoli da parte di siti web che offrono servizi di...

PayPal acquista la startup svedese iZettle

PayPal acquista la startup svedese iZettle

iZettle è presente anche in Italia con una sorta di pos (point of sale) per pagamenti con carta,...

WiFi4EU: i Comuni possono presentare domanda per hotspot Wi-Fi gratuiti

WiFi4EU: i Comuni possono presentare domanda per hotspot Wi-Fi gratuiti

L'iniziativa WiFi4EU, che avrà un bilancio di 120 milioni di euro tra il 2017 e il 2019, favorirà...

Twitter mette un freno ai troll e migliora la

Twitter mette un freno ai troll e migliora la "salute" delle conversazioni

Meno dell'1% degli account è stato segnalato per abuso, ma molte delle informazioni riportate non...

Campus Party: a luglio il Festival Internazionale dell'innovazione e della Creatività

Campus Party: a luglio il Festival Internazionale dell'innovazione e della Creatività

Dal 18 al 22 luglio 2018 Milano ospita la tappa italiana del Festival dove decine di migliaia di...

BuyBoom, la fidelity app che fa guadagnare fino al 50% dei propri acquisti

BuyBoom, la fidelity app che fa guadagnare fino al 50% dei propri acquisti

La particolarità di BB è il pagamento in punti che trasforma la fidelity app anche in un sistema...

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media