Homepage > Notizia

WhatsApp è la chat più usata dagli italiani, boom per Telegram

Secondo una recente ricerca riguardante l'uso delle app di messaggistica nel nostro paese, WhatsApp è la chat più utilizzata dagli italiani.

Autore: redazione smartphone e app

Pubblicato il: 11/07/2017

L'esperto di social media Vincenzo Cosenza ha redatto una ricerca riguardante l'uso delle app di messaggistica nel nostro paese. Dallo studio si evince, neanche a dirlo, che WhatsApp è la chat più utilizzata dagli italiani.
Nello specifico, WhatsApp è usato da 22 milioni di italiani (nel mondo ha 1,2 miliardi di utenti attivi al mese), in crescita del 19% rispetto allo scorso anno. La fascia di utenti più attivi è quella che va dai 15 ai 24 anni. 
Facebook Messenger viene usato da 15 milioni di italiani (nel mondo da 1,2 miliardi di utenti attivi al mese), con un +25% rispetto al 2016. 
Secondo le stime dell'esperto, segue Skype con 8 milioni di utilizzatori italiani, ma in decrescita del 16% (nel mondo ha 300 milioni di utenti mensili).
A sorpresa, al quarto posto troviamo Telegram, usato da circa 3,5 milioni di italiani, in crescita del 150% rispetto allo scorso anno (nel mondo sono oltre 100 milioni).
"L'utenza più attiva è quella dei 15-24enni, che lo usano per le sue caratteristiche di segretezza: è stato infatti il primo ad introdurre una criptatura end-to-end, e per la presenza di bot, programmi che automatizzano l'invio dei messaggi. Queste funzioni stimolano un'attività media di 2 ore e 30 minuti a persona" ha spiegato Cosenza.
A seguire ancora c'è Viber, utilizzato da circa 1 milione di italiani, -40% rispetto al 2016 (nel mondo è apprezzato quanto da 260 milioni di persone).
Chiudono la classifica WeChat, usato da 280mila italiani (in calo del 25%), probabilmente soprattutto dalla comunità cinese in Italia, e Windows Live Messenger, usato da 150mila persone.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: