Homepage > Notizia

Arriva Sticky AI, l’app che trasforma i selfie in adesivi per le chat

Sticky AI è la nuova app di Prisma Labs, con la quale è possibile creare adesivi partendo dai propri selfie, da poter poi utilizzare e inviare in chat.

Autore: redazione smartphone e app

Pubblicato il: 11/07/2017

Il suo nome è Sticky AI ed è la nuova app di Prisma Labs, startup russa nata a metà 2016 che ha conosciuto un immediato successo grazie a Prisma AI, l’app che trasforma foto e video in piccole opere d’arte utilizzando filtri ispirati a Van Gogh, Picasso, Levitan ecc.
Nello specifico, con Sticky AI è possibile creare adesivi partendo dai propri selfie, da poter poi utilizzare e inviare in chat come iMessage, Messenger, WhatsApp, Telegram, Snapchat o Skype.
Attualmente l'app è disponibile solo per iOS e non richiede iscrizione, ma soltanto l’accesso alla fotocamera del dispositivo.
Una volta scattato il selfie, Sticky AI creerà un sagomato automatico del nostro volto, sul quale potremo applicare un filtro artistico.
Con un semplice tap sullo sfondo, possiamo decidere se lasciarlo trasparente oppure impostare un colore (molto acceso): nero, rosso, blu, bianco, viola, giallo o verde.  
È inoltre possibile aggiungere un contorno bianco al selfie, così da renderlo ancora più sticker. Prima di salvare o inviare l’adesivo, possiamo inserire un testo, scegliendo il colore della scritta e il suo sfondo. E' possibile creare anche GIF animate: anziché scattare il selfie, basterà tenere premuto per qualche secondo il tasto di cattura immagine.
L’immagine o la GIF potranno essere salvate nella galleria dell’app per creare una personale libreria di adesivi. Ovviamente è possibile conservare le immagini nella galleria dello smartphone, o inviarle in chat agli amici.  
Si presume che la versione Android dell’app arriverà entro fine luglio.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: