Homepage > Notizia

Spotify saluta Safari su macOS

Spotify ha deciso di interrompere il supporto a Safari, il browser di Apple: non sarà più possibile effettuare lo streaming musicale attraverso questa piattaforma.

Autore: redazione smartphone e app

Pubblicato il: 11/09/2017

Spotify ha deciso di interrompere il supporto a Safari, il browser di Apple.
Per questo motivo, non sarà più possibile effettuare lo streaming musicale attraverso questa piattaforma.
Pur non essendo ancora stata rilasciata alcuna comunicazione ufficiale da parte dell'azienda svedese, pare che vi siano alcuni problemi relativi al non adeguato supporto del DRM Widevine da parte di Safari.
E' importante comunque sottolineare che il problema è relativo esclusivamente al browser e non alla piattaforma, quindi sarà tranquillamente possibile continuare ad usufruire dei servizi di Spotify attraverso Chrome, Firefox e Opera.
Ricordiamo che nelle ultime settimane, Spotify ha toccato un traguardo importante, raggiungendo e addirittura superando i 60 milioni di utenti paganti, ai quali se ne aggiungono altri 80 milioni che utilizzano il servizio in streaming con il suo account base gratuito.





Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: