APC
Google e HTC annunciano un contratto di cooperazione da $ 1,1 miliardi

Google e HTC annunciano un contratto di cooperazione da $ 1,1 miliardi

Un gruppo di dipendenti di HTC - molti dei quali sono al lavoro sullo smartphone Pixel - passeranno a Google.

Pubblicato: 21/09/2017 16:40

di: Redazione BitCity.it

   

Google e HTC hanno annunciato di aver siglato un accordo in base al quale alcuni dipendenti HTC - molti dei quali stanno già lavorando con Google per sviluppare lo smartphone Pixel - si uniranno a Google. 
“HTC è stato un partner di lunga data di Google e ha creato alcuni dei più bei dispositivi di fascia alta sul mercato “, ha dichiarato Rick Osterloh, Senior Vice President Hardware di Google. Siamo entusiasti e non vediamo l’ora di accogliere i membri del team HTC che si uniranno a Google per alimentare l’ulteriore innovazione e lo sviluppo futuro dei prodotti nell’hardware di consumo”. 

google-e-htc-annunciano-un-contratto-di-cooperazio-2.jpg
HTC riceverà 1,1 miliardi di dollari in contanti da parte di Google come parte della transazione. Inoltre, Google riceverà una licenza non esclusiva per la proprietà intellettuale di HTC.
Per Google questo accordo rafforza ulteriormente l’impegno nel settore smartphone e nella nascente divisione hardware.
Oltre al team di professionisti di talento ed esperti, Google continuerà ad avere accesso ai brevetti di HTC per supportare la famiglia di smartphone Pixel. È previsto inoltre un investimento significativo da parte di Google a Taiwan come hub chiave per l’innovazione e la tecnologia. 
L'operazione, che è soggetta alle approvazioni regolamentari e alle ordinarie condizioni di chiusura, dovrebbe avvenire entro il 2018.

google-e-htc-annunciano-un-contratto-di-cooperazio-1.jpg
“Come pionieri del mercato degli smartphone, siamo molto orgogliosi della nostra storia di innovazione. Questo accordo è un brillante passo avanti nella nostra partnership di lunga data, che consente a Google di incrementare il business hardware garantendo al contempo la continua innovazione all’interno degli smartphone HTC e della piattaforma di realtà virtuale VIVE”, ha dichiarato Cher Wang, presidentessa e CEO di HTC. “Crediamo che HTC sia ben posizionata per mantenere la nostra ricca eredità di innovazione e realizzare il potenziale di una nuova generazione di prodotti e servizi connessi “.

Ultime News
Motorola scelta dal programma Android Enterprise Recommended di Google

Motorola scelta dal programma Android Enterprise Recommended di Google

Motorola è entrata in questa iniziativa con il riconoscimento che i suoi Moto Z2 Force Edition e...

Archos: al MWC presenta Hello e Safe-T mini

Archos: al MWC presenta Hello e Safe-T mini

Archos Safe-T mini è il primo portafoglio hardware per crypto currencies realizzato dal team...

Un 2017 di fuoco: 343 nuovi malware per Android all’ora!

Un 2017 di fuoco: 343 nuovi malware per Android all’ora!

700mila applicazioni malevole individuate su Google Play. Project Treble: forse la luce in fondo...

ZTE: arriva in Italia Axon M, lo smartphone dual screen pieghevole

ZTE: arriva in Italia Axon M, lo smartphone dual screen pieghevole

Il nuovo ZTE Axon M è disponibile in esclusiva nei negozi TIM a 899,99 Euro.

TomTom lancia il nuovo navigatore per motociclisti: TomTom RIDER 550

TomTom lancia il nuovo navigatore per motociclisti: TomTom RIDER 550

Il nuovo navigatore è dotato di Wi-Fi integrato, integrazione con gli assistenti vocali e lettura...

Amazon Prime Video  presenta la serie The Terror alla Berlinale

Amazon Prime Video presenta la serie The Terror alla Berlinale

La serie antologica con protagonisti Tobias Menzies e Ciaran Hinds sarà disponibile su Prime...

Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media