APC
Tydo, l'app per ricevere e dare consigli sui migliori professionisti in città

Tydo, l'app per ricevere e dare consigli sui migliori professionisti in città

La particolarità di Tydo è che per ogni raccomandazione conclusa positivamente l'utente che raccomanda riceve una ricompensa.

Pubblicato: 04/07/2018 15:30

di: Redazione BitCity.it

   

Quante volte ci è capitato di consigliare un amico che ci chiede un agente immobiliare di fiducia, un collega che deve fare un mutuo e non sa a chi rivolgersi o la mamma che ci chiede consigli sulla migliore azienda per cambiare le finestre di casa?
È da questo assunto che nasce Tydo, l'App che porta il passaparola nell'era del digitale e ricompensa persino gli utenti per gli aiuti dati. Tydo consente a chi ha installato l'App di aiutare gli altri consigliando il migliore esperto grazie alla sua esperienza personale, e attraverso il rating ricevuto anche dagli altri utenti ecco emergere i migliori e più affidabili, un po’ come avviene già con App dedicate alle recensioni di prodotti e servizi differenti. La particolarità di Tydo, lanciata oggi in tutta Italia, è che per ogni raccomandazione conclusa positivamente l'utente che raccomanda riceve una ricompensa.

Ma come funziona l’App per l’utente e perché può essere uno strumento di referral marketing per l’azienda o il professionista?
Dopo essersi registrati e aver scaricato l’App gratuita è sufficiente scegliere la città e il settore per il quale si cerca un esperto, scegliere tra i professionisti ordinati per vicinanza e valutazione degli altri utenti e inserire i dati dell’amico da raccomandare.
Il professionista scelto riceverà subito una notifica da Tydo e potrà prendere in carico la richiesta, indicando, dopo aver analizzato l’esigenza del futuro cliente, la ricompensa destinata all’utente che avrà raccomandato l’amico.
Dal canto suo il professionista o l’azienda che ricevono richieste possono sfruttare ulteriormente l’App per fare referral marketing, invitando i propri clienti ad installare Tydo per essere raccomandati dai propri clienti agli amici, colleghi e familiari attraverso una posizione di maggior visibilità nei risultati di ricerca.
Tydo è già disponibile gratuitamente sia su App Store e su Google Play store.

Ultime News
Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

TomTom lancia Origin/Destination Analysis per una migliore pianificazione urbanistica. Un nuovo...

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

I cybercriminali minacciano gli utenti di divulgare a tutti il tipo di siti visitati e la...

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

idealo ritrae i consumatori digitali tra i 18 e i 24 anni. La città con più “giovani digital” è...

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Siglato un accordo tra LVenture Group e Facebook per ospitare alla Stazione Termini il nuovo...

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

La app di quartiere che facilita e promuove le relazioni locali attiva in più di 200.000...

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Per ora le banche che supporteranno il servizio sono: Banca Mediolanum, Boon, HYPE, Nexi, N26,...

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media