APC
Kaspersky Lab sono circa 23mila i device persi o rubati ogni mese nel mondo

Kaspersky Lab sono circa 23mila i device persi o rubati ogni mese nel mondo

Per i consumatori sostituire un telefono perso o rubato costa, in media, circa 400 euro.

Pubblicato: 21/08/2018 10:40

di: Redazione BitCity.it

   

Secondo le ultime statistiche di Kaspersky Lab, la app antifurto contenuta nella soluzione Kaspersky Internet Security for Android viene lanciata in media 1,5 volte al minuto; ogni mese sono, sempre in media, 23mila i device Android che vengono dichiarati persi o rubati.
Secondo un altro studio condotto da Kaspersky Lab, in tutto il mondo la percentuale di persone che ha perso o a cui è stato rubato un device si attesta intorno al 4%. Per oltre la metà di queste persone (57%) si trattava di un device Android, per il 29% di laptop e per il 21% di iPhone Apple. Purtroppo per i consumatori sostituire un telefono perso o rubato costa, in media, circa 400 euro. 
Varie soluzioni antifurto semplici ed efficaci sono già disponibili: le persone hanno ora la possibilità di attivare un segnale di allarme sul proprio device nel caso in cui venga sottratto, di bloccare e di localizzare il proprio dispositivo da remoto, persino di scattare una foto di nascosto al responsabile se il telefono è stato rubato. Al momento, però, nonostante i rischi e la disponibilità di queste soluzioni, secondo Kaspersky Lab solo il 15,8% degli utenti italiani (e il 22% degli utenti a livello globale) utilizza questa tipologia di applicazioni per proteggere il proprio dispositivo. 
“Questi dati raccontano della portata di fenomeni come il furto e lo smarrimento dei dispositivi mobili a livello globale; consideriamo che il dato dei 23mila device smarriti si riferisce solamente a quelli Android segnalati dall'attivazione dell’applicazione Kaspersky Internet Security for Android. In questo momento dell'anno diventa ancor più importante capire come proteggere i propri dispositivi digitali dai pericoli. Con soluzioni per la protezione antifurto così semplici da utilizzare e facilmente disponibili, il nostro consiglio per tutti gli utenti è quello di proteggere sempre i propri device e passare così un'estate più sicura e serena”, ha commentato Morten Lehn, General Manager Italy di Kaspersky Lab
La funzionalità antifurto messe a disposizione da Kaspersky Lab in una soluzione come Kaspersky Internet Security for Android previene l'accesso ai propri dati a terze persone in caso di perdita o di furto del device. La soluzione lo fa, ad esempio, permettendo all’utente di bloccare e localizzare un device da remoto, di far scattare un allarme anche se è inserita la modalità “silenzioso” e molto altro ancora.

Ultime News
Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

TomTom lancia Origin/Destination Analysis per una migliore pianificazione urbanistica. Un nuovo...

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

I cybercriminali minacciano gli utenti di divulgare a tutti il tipo di siti visitati e la...

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

idealo ritrae i consumatori digitali tra i 18 e i 24 anni. La città con più “giovani digital” è...

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Siglato un accordo tra LVenture Group e Facebook per ospitare alla Stazione Termini il nuovo...

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

La app di quartiere che facilita e promuove le relazioni locali attiva in più di 200.000...

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Per ora le banche che supporteranno il servizio sono: Banca Mediolanum, Boon, HYPE, Nexi, N26,...

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media