APC
NFUI 8.0, il sistema operativo esclusivo per gli smartphone Neffos

NFUI 8.0, il sistema operativo esclusivo per gli smartphone Neffos

Un’interfaccia intuitiva, veloce e con design user-friendly.

Pubblicato: 11/09/2018 17:05

di: Redazione BitCity.it

   

TP-Link ha presentato NFUI 8.0, la nuova interfaccia sviluppata in esclusiva assoluta per gli smartphone Neffos e basata su sistema operativo Android 8.0 Oreo.
NFUI 8.0 è stata progettata a partire da un’approfondita ricerca dal punto di vista del design per razionalizzare l’uso da parte dell’utente. Il risultato è un’interfaccia grafica più pulita, con un minor numero di elementi sullo schermo e un sapiente uso delle cromie e delle trasparenze, per esperienze visive prolungate. 
La semplicità come elemento chiave del sistema non è solo estetico, ma anche e soprattutto operativo. NFUI 8.0 possiede, infatti, tutte le più avanzate tecnologie di connessione Wi-Fi proprietarie di TP-Link, per assicurare una fruibilità di dati e di navigazione di alta qualità. Stanchi della solita password di accesso alla rete domestica? Con l’interfaccia Neffos non serve più!
Per condividere la password del wi-fi basta scansionare il codice QR e il gioco è fatto. Per un utilizzo intuitivo ed efficace c’è invece il Gesture Control, che permette di impostare gesti personalizzati per velocizzare le operazioni: per accendere il display basta un doppio tap sullo schermo, per aprire un’applicazione è possibile disegnare a schermo spento il simbolo associato all’app, mentre per realizzare un long screenshot è sufficiente scrollare con tre dita sul display. Un sostanziale vantaggio nell’utilizzo dello smartphone è dato dall’App Cloner,una funzione molto utile quando si utilizzano due SIM. Si tratta della possibilità di creare una copia totalmente indipendente dell’app originale (per esempio Whatsapp) e di posizionarla sulla schermata principale, così da poter gestire contemporaneamente due account. Un’altra funzionalità interessante è la “Modalità protezione occhi”, che può essere programmata negli orari serali per evitare l’affaticamento della vista, riducendo l’emissione di luce blu dello schermo.
In un settore in cui oggi non si fa che parlare di sicurezza e privacy dei dati personali, TP-Link in collaborazione con SenseTime - società di Intelligenza Artificiale più importante al mondo – ha integrato nell’interfaccia NFUI 8.0 la funzione Face Unlock che, grazie ad algoritmi avanzati di IA, scannerizza 106 punti del viso per garantire massima sicurezza e il comodo sblocco dei dispositivi Neffos supportati. La tecnologia di riconoscimento facciale di Neffos funziona in diverse condizioni di illuminazione. 
Un’ottimizzazione importante riguarda la batteria. Per garantirne una maggiore durata, NFUI 8.0 permette di chiudere le app inutilizzate in background e di scegliere tra due modalità – Smart Power Saving e Ultra Power Saving – per risparmiare energia a seconda delle necessità. Inoltre, la funzione Smart Screen consente di non fare illuminare lo schermo quando si ricevono notifiche, così da prolungare la durata della batteria fino a 19 ore.
NFUI 8.0 introduce numerose ottimizzazioni a livello di sistema e assicura prestazioni costanti grazie all’assegnazione intelligente della memoria, che permette di riconoscere il tipo di applicazione in uso e quindi di garantire una navigazione più fluida, anche quando si tratta di gaming. Le applicazioni si aprono più velocemente fino al 78% rispetto alla versione precedente ed è presente un sistema di chiusura aggressiva delle app in background grazie a cui tutte le attività vengono terminate dopo 3 minuti dallo spegnimento dello schermo, fatta eccezione per le app inserite in whitelist dall'utente.
NFUI 8.0 introduce nuove funzionalità dell’app fotocamera grazie alla collaborazione con ArcSoft, azienda leader nel settore dell’editing fotografico. Gli algoritmi di intelligenza artificiale permettono di avere una resa migliore nei ritratti e sfruttare al meglio il Beautify Mode e l’effetto bokeh.

Ultime News
Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

Da TomTom un nuovo servizio per ridurre il traffico

TomTom lancia Origin/Destination Analysis per una migliore pianificazione urbanistica. Un nuovo...

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

Allarme polizia postale: estorsione via mail per aver visitato siti porno

I cybercriminali minacciano gli utenti di divulgare a tutti il tipo di siti visitati e la...

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

Giovani consumatori digitali italiani: appassionati di elettronica e videogames

idealo ritrae i consumatori digitali tra i 18 e i 24 anni. La città con più “giovani digital” è...

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Accordo LVenture Group - Facebook: nell'hub romano arriva 'Binario F from Facebook'

Siglato un accordo tra LVenture Group e Facebook per ospitare alla Stazione Termini il nuovo...

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

Nextdoor, l'app per vicini di casa, arriva in Italia

La app di quartiere che facilita e promuove le relazioni locali attiva in più di 200.000...

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Google Pay in Italia, ecco le banche aderenti (prossimamente anche Poste Italiane)

Per ora le banche che supporteranno il servizio sono: Banca Mediolanum, Boon, HYPE, Nexi, N26,...

I piu' letti
Per Voi


Uspi BitCity e' una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007 - Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L. - Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO) - P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

G11Media