Homepage > Notizia

Wikipedia chiude le porte a Scientology

Wikipedia ha messo al bando la chiesa di Scientology: l'enciclopedia online non intende essere fonte di proselitismo e pubblicità  per la setta che sta spopolando negli Stati Uniti.

Autore: Redazione D.Life

Pubblicato il: 31/05/2009


Era una guerra diplomatica che durava da anni: alla fine Wikipedia ha preso una decisione che non ha precedenti nella storia dell'enciclopedia online e ha messo al bando la chiesa di Scientology. La pagina dedicata al movimento continuava ad essere modificata da simpatizzanti ed iscritti alla setta, facendo sì che la descrizione e l'approfondimento oggettivo che dovrebbe offrire Wikipedia si trasformassero in un tentativo di pubblicità  e in un'opera di proselitismo.
Nonostante i continui richiami e le richieste da parte degli amministratori dell'enciclopedia online di interrompere questa attività  propagandistica, i membri di Scientology hanno perseverato nel farlo e così Wikipedia si è detta costretta a mettere delle restrizioni alla libertà  che ha da sempre contraddistinto il portale.
Alle critiche pervenutegli, Wikipedia ha risposto sottolineando l'importanza che la neutralità  ha da sempre rappresentato per il sito: neutralità  e imparzialità  che, evidentemente, non possono essere subordinate alla garanzia di completo libero arbitrio agli utenti.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: