Homepage > Notizia

In arrivo nel we negli store italiani i nuovi iPad Air2 e Mini3

Il nuovo iPad Air 2 è in arrivo, questo week-end, anche in Italia negli Apple Store e nei negozi degli operatori e rivenditori autorizzati.

Autore: redazione e-book e tablet

Pubblicato il: 24/10/2014

Il nuovo iPad Air 2 è in arrivo, questo week-end, anche in Italia negli Apple Store e nei negozi degli operatori e rivenditori autorizzati.
Il dispositivo è sottilissimo perché ha appena 6,1 mm di spessore e 437 grammi di peso, entrambi inferiori all’iPad Air precedente.
Un’altra novità è rappresentata dal tasto con il riconoscimento delle impronte, presente anche in iPad Mini 3. Il Retina Display da 9,7” con la nuova tecnologia “zero-gap” tra display, vetro e strato touch dà l’impressione di toccare i pixel attraverso lo schermo.
Lo schermo riflette anche il 56% in meno dell’Air che già era già molto più leggibile dei precedenti in piena luce del giorno. Un’altra novità particolarmente gradita è la fotocamera posteriore che ora possiede un sensore da 8 Megapixel in grado di fare buone foto con luce scarsa, con la possibilità di scatti multipli (burst mode), effetto moviola, foto quadrate (per non sbagliare orientamento...) e panoramiche.
L’app Photo di iOS 8, inoltre, permette di editare le immagini appena fatte e di correggere i problemi. La webcam frontale Facetime HD poi, è la stessa che si trova negli iPhone 6.
Il lettore di impronte digitali Touch ID è un’aggiunta molto attesa, sin dal modello precedente di iPad.
Oltre a bloccare il tablet in sicurezza, consente di autorizzare i pagamenti online (a cominciare da iTunes) con Apple Pay, appena arrivato con il nuovo iOS 8.1 iPad Air 2 è in vendita in Italia a un prezzo di partenza di 499 Euro nella versione Wifi con 16 GB di memoria interna, fino a 819 Euro per quello con connessione cellulare e 128 GB.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: