Homepage > Notizia

Da Manhattanarriva il nuovo cavo di sincronizzazione e ricarica USB

Il cavo SuperSpeed USB-tipo-C/Micro-USB consente di collegare, ricaricare e sincronizzare la maggior parte dei dispositivi mobile dotati di porta Micro-Usb2.0.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 26/05/2015

Manhattan lancia il nuovo cavo SuperSpeed USB-tipo-C/Micro-USB che anticipa le esigenze del mercato; e presto sarà affiancato da tante diverse combinazioni di connettori che ne completeranno la gamma.  
Questa pratica e utilissima soluzione risulta la scelta ideale per collegare/ricaricare/sincronizzare la maggior parte dei dispositivi mobile dotati di porta Micro-Usb2.0 (e retrocompatibile con la versione USB 1.1 ) alla porta USB Type-C del notebook o PC.  
La grande rivoluzione proposta dal connettore USB Type-C è iniziata. Ne sono un esempio l’introduzione nel ChromeBook Pixel 2 di Google e nel nuovo MacBook di Apple che presentano esclusivamente tale connessione USB. La tendenza non si arresta coinvolgendo pian piano l’intera industria tanto da immaginare che presto la porta USB Type-C soppianterà la Micro-USB di smartphone e tablet, inclusi i connettori Lighting di iPhone e iPad.  
Migliorata anche la velocità di trasferimento dati fino a 5Gbit/s e l’erogazione di potenza fino a 10W.  
Il nuovo tipo di connettore USB Type-C del cavo SuperSpeed USB3.1 C/Micro-USB2.0 di Manhattan è più piccolo rispetto alle versioni micro e soprattutto è reversibile in modo da poterlo inserire in tutta comodità. Non esisterà più dunque un “giusto verso” per collegare una presa USB al PC o notebook.  
Inoltre, la lunghezza di 1 metro del cavo MANHATTAN rende agevole il collegamento permettendo, anche in mobilità, una ricarica veloce e la sincronizzazione di contenuti quali musica, film, foto, contatti e molto altro ancora.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: