Homepage > Notizia

Netgear: arriva Arlo Pro, la videocamera senza fili, ricaricabile, HD e resistente all'acqua

Arlo Pro è dotata della funzionalità audio a due vie che permette di poter ascoltare facilmente ciò che accade all'interno o all'esterno della casa.

Autore: Redazione BitCity

Pubblicato il: 09/02/2017

Netgear rende disponibile anche sul mercato italiano la videocamera per la sicurezza 100% senza fili Arlo Pro (VMS4X30), il più avanzato e flessibile sistema di home monitoring.
Dotata di batteria ricaricabile e audio a 2 vie,  Arlo Pro è la prima e unica videocamera senza fili resistente all'acqua e con un angolo visivo di 130°
Arlo Pro, nuovo membro della famiglia Arlo, è dotata di un design elegante e alla moda ed è totalmente senza fili. È compatta - occupa davvero poco spazio - e non ha bisogno di cavi per essere alimentata. Arlo Pro può essere facilmente e discretamente posizionata ovunque, all'interno o all'esterno della vostra casa - dal portico anteriore, alla stanza del bambino, al cortile.
Con video in HD, batteria ricaricabile a lunga durata, audio a due vie, Arlo Pro è la prima e unica videocamera senza fili resistente alle intemperie e con un ampio campo visivo di 130 gradi, in grado di offrire un'esperienza di monitoraggio della casa differente da qualsiasi altro dispositivo.
Il nuovo talk a due vie permette di ascoltare tutto quello che succede dentro e fuori dalla propria abitazione - parlare con bambini e animali domestici o gridare a intrusi e ladri.
Oltre a queste nuove funzionalità, Arlo Pro include miglioramenti tecnologici in molteplici aree - video, visione notturna e rilevamento di attività - oltre a nuove funzionalità software che perfezionano significativamente la gestione tramite app.
Arlo è Pro è disponibile in kit da 1, 2, 3 o 4 videocamere dotate di base station (VMS4X30). Inoltre, è possibile espandere il proprio sistema in qualsiasi momento acquistando la videocamera singola.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di BitCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Tag:

Notizie che potrebbero interessarti: